Onore ai vincitori

E dopo 4 prove, tanta fatica e tanto sudore… siamo giunti alla fine, vediamo come sono andate le gare sull’uomo (o sulla donna).
Nell’individuale maschile dominio di Francesco Nadalutti che, approfittando dell’assenza del rivale più acerrimo Mattia Rizzo, non ha avuto problemi a portarsi a casa il premio finale.
Nella over 50 colpo di scena con la vittoria in volata di Sergio Sacilotto su Guido Croatto, approfittando dell’assenza del leader Fabio Zuliani.
Nella femminile conferma al vertice per Sylviane Bertuzzi, in una categoria non molto partecipata ma che siamo sicuri ci porterà delle belle soddisfazioni i prossimi anni.
Passando alle coppie, nella maschile vittoria per i due Andrea, Moro e Dalla Torre, che grazie ad una condotta regolare nelle varie tappe e una presenza costante nelle prime posizioni hanno meritatamente portato a casa la vittoria.
Nella mitica over 100, capovolgimento nell’ultima prova con Ivaldi Calligaris – Guido Dalla Torre ad approfittare dell’assenza di Roberto Zanutel – PierGiovanni Furlanis per consentire una prestigiosa accoppiata alla famiglia Dalla Torre.
Nella femminile dominio incontrastato per il duo Erica Rossi – Debora Bidoli uniche capaci a vincere tutte le prove.
Ed infine, nella mista vittoria dei già capoclassifica Simone Sbriz – Stefania Leschiutta, con quest’ultima impegnata anche nel coordinamento della manifestazione.
Un grazie a tutti e un arrivederci al prossimo anno.

Lascia un commento